Pippo Callipo- profilo dell'imprenditore

Pippo Callipo, leader della quarta generazione dei Callipo

L’imprenditore Filippo Callipo (detto Pippo), Cavaliere del Lavoro, proprietario della “Callipo Group“, gruppo societario formato da sei aziende, rappresenta la quarta generazione dei Callipo che, dal 1913, si sono succeduti alla guida dell’azienda di famiglia, la “Giacinto Callipo Conserve Alimentari SpA”, che da 100 anni – compiuti il 14 gennaio 2013 – produce e commercializza tonno e altri prodotti ittici.

Pippo Callipo nel 1972 iniziò ad affiancare il padre, Giacinto, nella gestione dell’azienda, assumendone la direzione esclusiva nel 1981. Perseguendo con passione la filosofia del fondatore, “la qualità innanzitutto”, e grazie anche a un’oculata strategia di sviluppo, in quasi quarant’anni di attività Pippo Callipo ha guidato l’azienda verso importanti traguardi e prestigiosi successi, soprattutto nell’ambito delle certificazioni di qualità.

Presidente della Confindustria calabrese dal 2001 al 2006, nel 2005, come riconoscimento del suo impegno imprenditoriale e per essersi distinto nel suo settore con importanti ricadute nel sociale, è stato nominato Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica.

Nell’ultimo decennio, al fine di diversificare l’attività, ha costituito un gruppo societario, la Callipo Group, composto da diverse aziende che attualmente occupano circa 350 addetti.

Pippo Callipo ha profuso anche un considerevole impegno in ambito sportivo e sociale, concretizzatosi soprattutto nella gestione, organizzazione e finanziamento delle attività della squadra di pallavolo maschile di Vibo Valentia, la Volley Tonno Callipo che, nata nel 1993, è riuscita a raggiungere, partendo dalla serie C2, la massima serie, la A1, raccogliendo attorno a sé l’entusiasmo di un’intera regione.

 

Leave a Comment

Info
Quando e dove incontrarlo
Vieni in queste date
26 Settembre 2019
Stefanaconi, dal 26 al 28 Settembre 2019, la I tappa di Mediterraneo nel Borgo Si terrà, a Stefanaconi, dal 26 al 28 Settembre 2019, la I tappa di Mediterraneo nel Borgo. Stefanaconi Un pugno di case dai tetti irregolari circondato...